Di Filippo Azienda Agraria - Vernaccia di Cannara Colli Martani DOC 2021 cl37,5

Di Filippo Azienda Agraria

Di Filippo Azienda Agraria - Vernaccia di Cannara Colli Martani DOC 2021 cl37,5

Prezzo di listino €16,80
Prezzo unitario  per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Descrizione Il nome Vernaccia sembra derivare dalla parola latina Vernum (inverno) in quanto il vino viene lavorato nei mesi invernali dopo un periodo di appassimento di circa 2-3 mesi. Troviamo una descrizione della Vernaccia, già sul finire dell'Ottocento, in una relazione sulle “Condizioni agricole economiche del territorio di Cannara” di Giulio Baldaccini.
In tale documento si parla in particolare della Vernaccia di Cannara, un piccolo paese in provincia di Perugia dove tale vino rappresenta ancora oggi un tipico prodotto locale insieme alla cipolla di Cannara. 

Il vitigno utilizzato per la Vernaccia di Cannara è autoctono e localmente è chiamato anche Cornetta. Il nome sembra nascere dal fatto che gli acini di questa uva, quando non ancora a piena maturazione, assumono una forma simile ad un piccolo corno, per poi allungarsi ed ovalizzarsi nella fase finale della maturazione. Questa uva viene raccolta e posta ad appassire su dei telai riparati dalle intemperie per almeno due-tre mesi e poi vinificata. L'appassimento avviene con i grappoli integri mentre la vinificazione è effettuata con le sole bacche senza i graspi.

Dal 6 giugno 2009 è stata istituita la denominazione che istituisce la Vernaccia come vino DOC «Colli Martani».
Il disciplinare DOC «Colli Martani» prevede che l'appassimento avvenga anche sulla pianta stessa, pratica che però non risulta impiegata per la Vernaccia di Cannara.

La tradizione contadina vuole che la Vernaccia di Cannara, quella dell'ultima vendemmia, venga assaggiata la mattina del giorno di Pasqua.

Uve utilizzate 100% Vernaccia Nera anche detta Cornetta
Tecnica di vinificazione Vendemmia tardiva e appassimento di circa due mesi e lavorazione invernale con macerazione di 3-4 settimane in acciaio inox
Colore Rosso rubino
Profumo Fruttato e caratteristico
Sapore Dolce, leggermente tannico, con retrogusto asciutto
Gradazione 13% Vol.
Temperatura di servizio 16/18°C
Abbinamenti gastronomici Con dolci secchi e al cioccolato e tradizionalmente abbinata a torte al formaggio e salumi tipiche della tradizione umbra.
Note aggiuntive e Allergeni Contiene Solfiti